Richiesta di convocazione Posizioni Organizzative

Roma, 26 aprile 2019

 

Al Direttore della DC – RUO

Agenzia delle Entrate

Oggetto: Richiesta di convocazione P.O.

Il 28 dicembre 2018 l’Amministrazione e le Organizzazioni Sindacali hanno siglato un Accordo di programma con cui, a fronte della firma su alcuni accordi – Proroga posizioni organizzative artt. 17 e 18 al 30 giugno 2019; Acconto compenso accessorio 201; Stabilizzazione delle posizioni di distacco con decorrenza iniziale antecedente al 1° febbraio 2016 – l’Agenzia ha assunto l’obbligo di sottoscrivere nel corso dei primi mesi del 2019 i restanti argomenti all’attenzione del tavolo – Terza procedura di progressione economica con decorrenza dal 1 gennaio 2019; Ripartizione Fondo risorse decentrate dell’anno 2016; Ripartizione Fondo risorse decentrate dell’anno 2017; Ulteriori posti per il telelavoro; Conclusione del confronto sui criteri di selezione e remunerazione delle posizioni organizzative previste dal CCNL.

Con le Ipotesi di accordo sottoscritte il 16 aprile 2019 l’Accordo di Programma si va concludendo.

Il problema è che, a causa dei noti ritardi accumulati per la sottoscrizione delle Ipotesi di accordo per la Ripartizione delle Risorse 2016 e 2017 e della Terza procedura di progressione economica, il momento di affrontare il confronto sui criteri di selezione e remunerazione delle Posizioni Organizzative si va approssimando rapidamente, vista la scadenza del 30 giugno.

CONFINTESA FP non ha alcuna intenzione di sottoscrivere accordi generici ma intende confrontarsi sui diversi aspetti connessi alle Posizioni Organizzative:

  • l’impianto professionale – durata incarico, inquadramento professionale tenendo conto, ad esempio, delle attività di responsabilità del Territorio inserite come Posizioni Organizzative;

  • le risorse economiche che devono essere riconosciute ai lavoratori che ricopriranno gli incarichi di responsabilità.

Questo perché sia per quanto concerne i criteri di conferimento degli incarichi che per l’individuazione e graduazione delle P.O. riteniamo debbano essere riconosciute fasce di retribuzioni assolutamente diverse da quelle attuali, che riteniamo anacronistiche e irrispettose in relazione alle responsabilità effettive che i titolari di P.O. si trovano a svolgere quotidianamente.

CONFINTESA FP ritiene indispensabile un approfondimento, per arrivare ad un accordo solo se ne ricorrano le condizioni.

Questa Organizzazione Sindacale intende dare risposte serie alle istanze dei lavoratori e pretende di avere il giusto tempo per le necessarie valutazioni.

E intende farlo al tavolo delle relazioni sindacali.

Per questo chiediamo che, prima di ogni altro incontro, venga convocata una riunione per discutere delle Posizioni Organizzative, con la tempistica necessaria per affrontarne compiutamente tutti gli aspetti.

Restando in attesa di cenno di riscontro, porgiamo distinti saluti.

ENTRATE Richiesta di convocazione P.O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *